venerdì 25 settembre 2009

Il migliore di tutti


Senza volermi vantare, io sono il miglior attaccante della storia del Real Madrid.
Chi non ne è convinto è chiaramente un mistificatore della realtà.
Da attente deduzioni, sono poi il miglior spazzacamino d'Europa.
Sono anche, senza pericolo di smentita, il più bravo attore della storia del cinema, il più bravo cantante e il miglior apicultore degli ultimi 150 anni.
Chi dissente da ciò è chiaramente un bolscevico.
Sono il più bravo macinatore di caffè del mondo moderno, chi non è d'accordo è uno sporco catto-comunista, sono poi indubbiamente il più grande restauratore di opere d'arte d'Italia, e se qualcuno volesse contrariarmi gli scaravento contro Capezzone.
Se c'è qualcuno che osa pensare che io non sia il miglior produttore di callifughi della terra, si becca immediatamente una querela.
Usain Bolt si deve rassegnare: il miglior velocista di tutti i tempi sono io.
Anche Federica Pellegrini non è nessuna: sono io la migliore nuotatrice.

Ora devo lasciarvi, ci sono due uomini vestiti di bianco che vengono verso di me: probabilmente vorranno insignirmi del titolo di più bravo chef d'Italia, ma se osano farmi qualche domanda li querelo.

15 commenti:

  1. Ieri sera sono andata a vedere Videocracy. Ho riso. Come si ride agli spettacoli di Beppe Grillo. Un riso amaro. Il Richi di Sarnico, che probabilmente ora crede di essere una celebrità, è di una tristezza infinita, ma assolutamente reale. La madre ancora di più. Per il resto, il trio Berlusconi-Lele Mora-Fabrizio Corona fa venire la pelle d'oca. Niente di nuovo, è solo che tutti quegli spezzoni, visti di fila, ci mettono davanti a quello che il presidente (volutamente minuscolo) ha fatto della nostra società. Io però ho fiducia. Speriamo solo che non sia mal riposta.
    Sami

    RispondiElimina
  2. Beh, cosa dire di piú...hai detto tutto! Bravo, bel post!

    RispondiElimina
  3. Sami: anche io sono fiducioso. A dire la verità più fiducioso che accappatoio selvaggio crolli piuttosto che l'opposizione ne prenda l'eredità in modo decente. Si stanno svolgendo grandi manovre nel PD, e i dati che ci arrivano sono di enormi porcherie al sud, con circoli in cui i Franceschini e Bersani di turno ottengono l'80 o il 90% dei voti.... Partito Democratico, Arrivato Dittatoriale... peccato.

    Simo: grazie, mi fa un'enorme simpatia essere in contatto con una persona all'estero... e naturalmente non sono sorpreso di sapere che dove i giornali esistono le persone si dissociano da quel pazzo che noi italiani abbiamo messo al governo. Bevi una birra all'oktoberfest anche per me....

    RispondiElimina
  4. Ah.... "partito democratico, arrivato dittatoriale" è una battuta di un bravo vignettista, vi consiglio il suo blog: http://gavavenezia.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. oomplimenti per il post....la stampa estera consiglia agli italiani di dare del bromuro a Berlusconi...personalmente spero che tutte queste vergogne moriranno presto e che l'opposizione cominci ad opporsi seriamente scendendo dalla sua altalena! Ti saluto con affetto e ti ringrazio del commento al mio post!

    RispondiElimina
  6. Ciao Andrea, come vedi sono venuto a trovarti sul tuo blog. se puo' interessare il mio è:
    http://bassoveronese.blogspot.com
    come sai sono pro Berlusconi in quanto io 150 anni fa non c'ero ma a mio avviso questo è uno dei governi che si sta dando più da fare degli ultimi 20 anni almeno. E poi va dato merito al Premier di riuscire ad avere una stabilita' politica all'Italia che nel dopoguerra non c'era mai stata.
    vi aspetto sul mio blog!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Maurizio, felicissimo di leggerti qui... sono molto contento di scambiare le mie opinioni, specie con chi non la pensa come me, quindi ti rispondo.
    Mi chiedo come fai a dire che si sta dando da fare... almeno dal punto di vista della gente, perchè dal SUO punto di vista si sta dando da fare eccome: LODI ALFANO, DEPENALIZZAZIONI DI FALSO IN BILANCIO, CONDONI FISCALI... siccome io sono un lavoratore dipendente e le tasse sono obbligate a pagarle, scusa ma i condoni fiscali e le depenalizzazioni varie le vedo come un furto con scasso in casa mia.
    Se intendi parlare del terremoto, ti consiglio di parlare con un vigile del fuoco che ha prestato servizio all'Aquila.
    Io ho un amico che l'ha fatto, dice che non c'è nessuno che puo' sentir parlare del tuo don silvio, e nemmeno gli albergatori, obbligati ad ospitare gli sfollati senza aver ancora percepito un centesimo ad oggi.
    Ma forse intendevi dire che si da da fare in un altro modo, con puttane varie che non contento di scoparsele le candida pure in politica, alla faccia della meritocrazia tanto decantata dalla destra.
    Certo che, se il presidente del consiglio ha anche la proprietà della maggior parte dei media, non è che le cose si possono proprio percepire.
    Ho un appello da fare: DESTRA, MA DESTRA VERA E ONESTA: QUANDO TI RIAPPROPRIERAI DEL TUO GIUSTO RUOLO?

    RispondiElimina
  8. Andrea io non usero' toni forti come fai te
    perche' mi considero un moderato anche se non
    ti nascondo che io voto per Forza Nuova e se
    ultimamente sto cercando di avvicinarmi al
    Pdl è solo per cercare di portare un po' di
    idee di vera destra su quell'area.
    Anch'io come te sono dipendente, ho famiglia
    e guadagno 1000 euro al mese ma credimi
    se questo governo lo confrontiamo con quelli di
    centro sinistra ci sono differenze abnormi.
    Cooperative, sindacati e compagnia sono la rovina
    dei lavoratori. Scioperi, difesa di categorie
    "numerose" di voti ecc. hanno ormai stancato chi
    lavora onestamente.
    Io non dico che Berlusconi sia un santo ma
    è stato l'unico a dare stabilità ad un governo
    del dopoguerra senza rimiscugli della maggioranza.

    RispondiElimina
  9. Perchè dici che uso toni forti? A me sembra solo di aver descritto i fatti.... i fatti del nostro premier sono forti, non i miei toni... che la sinistra italiana sia sciagurata, frammentata e quant'altro non lo metto di certo in dubbio, ma credo che questo sia un criminale.
    E non è un tono forte: criminale è chi non permette intercettazioni per arrestare i criminali, chi la fa scampare a chi evade le tasse anzi lo premia, chi si tiene in casa un mafioso pluri omicida per due anni, chi stupra continuamente la costituzione, chi commette reati finanziari e poi chi corrompe un testimone e si fa una legge per non farsi giudicare... Questo per farsi gli affari suoi sta buttando all'aria ogni parvenza di normalità.
    Queste sono le sue prodezze, non toni forti.

    RispondiElimina
  10. Ma forse intendevi dire che si da da fare in un altro modo, con puttane varie che non contento di scoparsele le candida pure in politica, alla faccia della meritocrazia tanto decantata dalla destra.
    Non ti sembra forte questo tono? a me si dato che la magistratura non si è ancora espressa e fino a sentenza di cassazione non si può colpevolizzare nessuno.

    RispondiElimina
  11. Se Sircana si è fermato a parlare con un viados, silvio si è portato a casa una puttana. Non è un tono forte, se lo dice De Andrè è poesia.
    Che se la sia scopata lo presumo, difficilmente con le puttane si fa l'amore.
    Non dobbiamo aspettare nessuna magistratura, primo perchè,anche se sarebbe reato (berlusconi e Mara Carfagna si sono adoperati per mettere una multa di 500 euro per chi frequenta prostitute), non mi interessa venga incolpato di quello, ha fatto di molto peggio.
    Secondo perchè ci sono le registrazioni, non lasciano nessun dubbio, nemmeno sulla pratica che hanno adottato nella prestazione.
    E poi, dimentichi il lodo Alfano: se aspettiamo le magistrature per i reati extrapolitici del premier, dobbiamo aspettare che non sia più premier.
    Spero vivamente avvenga il più in fretta possibile.

    RispondiElimina
  12. Vabbè guarda siamo su 2 linee diverse, pensala
    come vuoi ma a me sembra che hai usato toni un
    po' forti contro il Presidente del Consiglio eletto
    dalla maggioranza dei tuoi concittadini.
    Ti faccio un paio di domande:
    - dove è stata la sinistra che parla tanto di
    conflitto di interessi quando lei stessa doveva
    fare una legge su questo tema?
    - dato che la sinistra difende tanto gli operai
    mi spieghi come mai non ha mai affrontato anzi
    ha sostenuto e aumentato il sistema delle
    cooperative in Italia?

    RispondiElimina
  13. Io critico la sinistra come te, credimi, per quello che fa e soprattutto non fa.
    Basta legere il mio post successivo per vedere come la penso u quella accozzaglia di gentaglia.
    Detto questo penso che il premier sia il peggio che c'è.
    Ma oggi per me è un gran bel giorno: finalmente sarà nuovamete processabile, quindi son contento e se fossi qui, credimi, ti offrirei una bella birra! :)

    RispondiElimina
  14. Beh se vuoi l'occasione per berci qualcosa al bar ci sara'.io lavoro in centro..
    Non si può attaccare il Premier per ogni cosa che questo fa, o ha fatto o farà e qui la sinistra sbaglia ancora.

    RispondiElimina