martedì 25 agosto 2009

Balle Spaziali


Sarò fissato, sarò di parte, sarò quello che volete, ma ormai quando sento il Biscione di Arcore dire qualcosa io penso sempre ed inequivocabilmente che sia l'opposto.
Quando sento che accusa qualcuno di qualcosa penso che lui stesso sia colpevole di quella cosa.
Troppe volte ha dato esempi in questo senso, cito a caso e a memoria:
-Diceva che la sinistra Italiana è bolscevica, artefice di leggi bavaglio. Lui invece è il "Popolo delle Libertà". Peccato che poi, questo popolo delle libertà sospende dal servizio Rai i giornalisti che osano non prostrarsi ai piedi del padrone come Santoro, Luttazzi, Biagi.
-Tempo fa ha mandato a casa degli Italiani un libro in cui si potevano ammirare stupende foto in cui il cavaliere tutto casa e chiesa raccoglieva i fiori con le figlie, abbracciava la moglie, il tutto ovattato da uno splendido e sereno clima da famiglia perfetta. Peccato che abbiamo scoperto che fosse solito frequentare prostitute, ragazzine, festini.
-A gennaio di quest'anno ha dichiarato qualcosa tipo "Nessuno mi porterà via Kakà dal Milan". A giugno Kakà andava al Real Madrid.
-Si è superato quando ha invece detto che lui non avrebbe voluto vendere Pirlo, ma il bilancio societario l'avrebbe richiesto. Pirlo, ad oggi, è rimasto al Milan!!!!

Ora: secondo me quest'uomo prova un gusto speciale nel raccontar balle.
Penso che tutti conoscano almeno una persona così, credo sia una patologia.

Figurate cosa penso del fatto che abbia dichiarato di voler aspramente combattere la mafia!
Lui! Che ha fondato un partito insieme ad una persona condannata in primo grado a 9 anni per associazione mafiosa!
Lui, che ha convissuto con Vittorio Mangano, mafioso condanato all'ergastolo per omicidio.
Lui, che ha definito Vittorio Mangano un eroe.
A berluscò: ma non ci prendere per il culo!

1 commento: